Lobectomia

 

Cos’è la lobectomia polmonare videotoracoscopica (VATS)?

L’asportazione di un lobo polmonare (lobectomia) è l’intervento più frequentemente praticato per la cura chirurgica del cancro del polmone. La lobectomia VATS è l’asportazione del lobo polmonare con una tecnica mininvasiva attraverso 2/4 piccole incisioni sul torace, senza forzare la divaricazione costale.

Dalle mini incisioni il chirurgo inserisce una telecamera e gli strumenti, ed effettua la lobectomia polmonare operando dall’esterno del torace.

Quali sono i vantaggi?

La tecnica mininvasiva VATS presenta i seguenti vantaggi rispetto alla toracotomia classica: riduzione del trauma chirurgico, del dolore post operatorio, dei tempi di ricovero e più precoce recupero per il paziente.

Chi può sottoporsi alla lobectomia VATS?

L’indicazione a eseguire l’intervento di lobectomia VATS viene posta dal chirurgo, dopo aver esaminato in dettaglio il caso, in relazione alla sede e all’estensione del tumore, e a eventuali altre malattie e terapie concomitanti.

Nella nostra Unità Operativa, la lobectomia VATS è attualmente l’intervento più frequentemente eseguito per i tumori polmonari di piccole-medie dimensioni, in stadio iniziale.