Sala operatoria

 

Attività pediatrica

Il percorso anestesiologico del piccolo paziente che deve essere sottoposto ad intervento chirurgico si basa su protocolli operativi condivisi che ottimizzano la gestione del ricovero sia ordinario (pernottamento nel reparto di pediatria) che di day-surgery.

Il servizio presta particolare attenzione alla riduzione dello stress e dell'ansia peri-operatoria. A questo proposito, utilizziamo tecniche non farmacologiche che comprendono la presenza del genitore in sala operatoria fino all'addormentamento del piccolo oltre che tecniche di respirazione, rilassamento, visualizzazione, distrazione con oggetti e giochi, a seconda dell'età del bambino.
I bambini sottoposti a interventi di odontostomatologia spesso sono bambini ancora più speciali degli altri perché affetti da disabilità anche molto gravi. Disabilità che possono riguardare la sfera neurologica o quella fisica con gravi deformità.

Attività pediatrica

Il ruolo dell'anestesista in questi pazienti è molto importante perché a fronte di un intervento tecnicamente semplice, la condotta anestesiologica dall'induzione al risveglio e alla dimissione deve essere peculiare in modo da non traumatizzare il bambino ancora più indifeso degli altri e garantire una pronta dimissione, per questi pazienti il ricovero sarebbe un ulteriore aggravamento del loro stato psichico. Quindi gli anestesisti dedicati sono in grado di offrire l'assistenza migliore con tecniche anestesiologiche idonee.

L'anestesia loco regionale è parte integrante dell'anestesia pediatrica. Il nostro gruppo, in base all'intervento chirurgico e all'età del bambino, esegue anestesie loco regionali periferiche e centrali.

Attività pediatrica

Fanno parte della loco regionale periferica tutti i blocchi compartimentali che vanno ad agire sulle terminazioni periferiche del sistema nervoso; mentre i blocchi centrali agiscono sulle radici del sistema nervoso periferico (caudale, per sacrale, peridurale lombare).

Il loro utilizzo routinario garantisce un'ottimale analgesia inta e post-operatoria, la riduzione dell'utilizzo di farmaci dell'anestesia generale e quindi dei loro effetti collaterali, un recupero rapido e quindi dimissioni precoci (Day Surgery).

 

 

Attività pediatrica

 

Protocolli