Prof. Fabio Ghezzi

 

  • Laurea in Medicina e Chirurgia voto di laurea con 110/110 e Lode
  • Specializzato in Ostetricia e Ginecologia voto di specializzazione con 50/50 e Lode

Dal 1 luglio 2010 è Responsabile della Struttura Semplice Dipartimentale Ginecologia oncologia dell'Azienda ospedaliera "Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi" presso l'Ospedale "F. Del Ponte".

 

Dal 1 Aprile 2013 è Direttore della Struttura Complessa di Ostetricia e Ginecologia dell'Azienda ospedaliera Di Circolo e Fondazione Macchi presso l'Ospedale Del Ponte.

Nel 2012 Ha superato con alto merito il Corso di Formazione Manageriale per Direttore Responsabile di Struttura Complessa presso L'Università Bocconi.

Dal 2013 è Membro del Comitato Etico Provinciale di Varese.

Training all'estero

Ha svolto attività di ricerca e clinica all'estero per un totale di sei anni presso i seguenti Istituti:

  • National Institute of Child Health and Human Development, Detroit, Michigan, Stati Uniti
  • Wayne State University/Hutzel Hospital, Detroit, Michigan, Stati Uniti
  • Georgetown University,Washington DC, Stati Uniti
  • Ben Gurion University of the Nagev, Beer-Sheva, Israele
  • Universitas Frauenklinik, Basìlea, Svizzera
  • Inselspital, Berna, Svizzera
  • Ospedale Civico, Lugano, Svizzera

Posizione accademica attuale

Professore associato di Ginecologia e Ostetricia
Docente presso la facoltà di Medicina e Chirurgia
- Direttore della Scuola di Specializzazione in Ginecologia e Ostetricia, Università dell'Insubria;
- Presidente del Consiglio di Corso di Laurea triennale per Ostetrica/o, Università dell'Insubria

Attività didattica presso Universita' dell'Insubria

Docente dei seguenti corsi universitari:

  • Ginecologia e Ostetricia, Scuola di Specializzazione in Ginecologia e Ostetricia.
  • Ginecologia Oncologica, Corso di laurea in Medicina e Chirurgia.
  • Ginecologia e Ostetricia, Diploma universitario per ostetrica.
  • Ginecologia e Ostetricia, Diploma universitario per tecnici della riabilitazione.
  • Ginecologia, Pediatria e Fisioterapia.

Casistica operatoria (1° operatore)

Oltre 7000 interventi in ambito ginecologico di cui oltre 3000 utilizzando tecniche di chirurgia endoscopica avanzata e miniinvasiva sia per patologia ginecologica benigna che neoplastica.

Pubblicazioni scientifiche

Autore di oltre 500 pubblicazioni, di cui oltre 200 su riviste internazionali recensite nel MEDLINE e 28 capitoli di Libro.

Revisore di articoli scientifici per le seguenti riviste internazionali

Lancet, American Journal of Obstetrics and Gynecology, British Journal of Obstetrics and Gynecology, Ultrasound in Obstetrics and Gynecology, Fertility and Sterility, American journal of Reproductive Immunology, International Urogynecology Journal, Fetal Diagnosis and Therapy, European Journal of Obstetrics and Gynecology and Reproductive Biology, Future Oncology, Prenatal diagnosis, European Urology.

Attività congressuale

Relatore o moderatore ad oltre 150 congressi nazionali ed internazionali.

Linee di ricerca

Negli ultimi anni l'interesse principale è stato lo sviluppo di nuove tecniche chirurgiche endoscopiche per il trattamento sia della patologia benigna che di quella maligna dell'apparto genitale femminile. In particolare sono stati condotti studi sull'utilizzo della chirurgia miniinvasiva applicata al trattamento delle neoplasie ovariche, endometriali e della cervice uterina. Un'area di interesse particolare riguarda il trattamento miniinvasivo dell'endometriosi e le sue ripercussioni sulla funzione vescicale. Un'attenzione particolare è stata posta alla possibilità di esecuzione di interventi mediante l'utilizzo di strumenti mini-endoscopici da 3 mm. Diverse ricerche sono state condotte nella diagnostica per immagini delle tumefazioni annessiali.