Visita ginecologica preconcezionale

 

 

Il periodo preconcezionale è estremamente importante per la salute del nascituro perché la donna sa di essere incinta soltanto quando l’embrione ha già 2-3 settimane di sviluppo.

Dal momento in cui la coppia decide di cercare una gravidanza, è essenziale rivolgersi al proprio medico di fiducia per una visita e una valutazione approfondita delle condizioni di salute e abitudini di vita. Il medico chiederà informazioni su stili di vita, alimentazione, storia medica, eventuali terapie, esiti di precedenti gravidanze, presenza di malattie tra i familiari.

La visita preconcezionale è l’occasione per il medico di fornire una serie di raccomandazioni (es. supplementazione con acido folico, vaccinazioni da eseguire, ecc) con l’obiettivo di ridurre i rischi di alcune condizioni congenite e ottimizzare la salute della futura mamma e del bambino.