Mission

La denominazione stessa dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale dei Sette Laghi indica come la sua funzione primaria sia quella di rappresentare il punto di riferimento per il proprio territorio per quanto riguarda i servizi sociosanitari. Cura e assistenza, quindi, sono le direttrici principali della sua attività, declinate in tutti i momenti compresi tra la prevenzione e la gestione dell’acuzie, fino alla riabilitazione e all’accompagnamento del paziente cronico. Ma la storia di questa istituzione, che per nove secoli ha tratto la sua linfa vitale dal territorio restituendo innovazione, progresso, cultura, ricerca e didattica, porta ad ampliarne la missione, configurandola come un patrimonio collettivo che è anche motore culturale, memoria del territorio e, più in generale, promotore di civiltà.

Criteri principali per lo sviluppo della mission sono:

1. Appropriatezza

2. Qualità

3. Efficacia

4. Affidabilità

 

Valori

Il rispetto della persona nella sua interezza e complessità è il valore centrale che ispira le attività dell’ASST.

La cura e l’assistenza, infatti, non possono mai prescindere dall’oggetto a cui si rivolgono, la persona, che, già di per sé realtà complessa, si trova in condizioni di particolare fragilità, rendendo indispensabile un approccio innervato dai più alti principi umanistici, sintetizzati nella formula “un circolo intorno alla persona”.

Coerentemente, le risorse umane costituiscono un patrimonio professionale e culturale da mantenere nel tempo, partendo dall’attenzione costante sul tema della sicurezza dei luoghi di lavoro quale garanzia nei confronti dei pazienti e dei dipendenti.

L’ASST riconosce come parte del proprio patrimonio umano anche le Associazioni di Volontariato, le Istituzioni e tutte le formazioni nate dal territorio, di cui si cerca di promuovere ampio coinvolgimento per rafforzare il convincimento che l'Ospedale è un bene di tutti.

Anche l'innovazione tecnologica e formativa è assunta a tutti i livelli come valore fondamentale per affrontare i continui cambiamenti propri del settore sanitario-ospedaliero al fine di mantenere la qualità delle prestazioni sanitarie erogate.

 

 

Finalità

L'Azienda:

  • eroga prestazioni sanitarie specialistiche, di elevata e media complessità, perseguendo in ogni specifica attività: efficacia, appropriatezza, affidabilità e, quindi, qualità;
  • è Polo Universitario, in convenzione con la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università dell'Insubria, al fine di contribuire alla didattica, alla formazione e alla ricerca per i medici, i sanitari e le figure di supporto; 
  • svolge la propria attività assistenziale puntando ad essere competitiva in termini di:
  1. tempi di risposta alla domanda di salute sia per i ricoveri sia per la specialistica ambulatoriale;
  2. qualità delle prestazioni e valorizzazione delle aree di eccellenza;
  3. costi interni in rapporto al valore delle prestazioni riconosciute dal Servizio Sanitario Regionale.