Vaccinazioni Anti Covid nell’ASST Sette Laghi

immagine

Ultime notizie

Dal prossimo 2 agosto, i richiami dei vaccini Covid mRNA saranno fissati a 21 giorni per Comirnaty Pfizer e 28 giorni per Moderna.

Per quanto riguarda il Green Pass Europeo, esso è previsto per:
 

  •  Vaccinati senza storia di infezione COVID 19 dopo aver completato un ciclo vaccinale (2 dosi oppure monodose con validità a partire dai 15 giorni successivi e fino ai 9 mesi dall'ultima dose.
  • Non vaccinati senza storia di infezione COVID 19 dopo essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido  con validità 48 ore dal test molecolare o rapido;
  • Guariti da COVID-19 e non vaccinati con validità 180 giorni a partire dalla data del primo tampone positivo.
  • Guariti da COVID-19 e vaccinati con 1 dose

Attenzione:

  • Tutti coloro che hanno avuto l'infezione COVID e hanno ricevuto una dose di vaccino tra i 90 e i 180 giorni  dalla data del primo tampone positivo riceveranno una Certificazione valida per nove mesi dalla data di somministrazione della prima dose di vaccino. Il Ministero ha comunicato che ai cittadini che avessero ricevuto una certificazione con indicazione a completare il ciclo vaccinale con una seconda dose, sarà inviata una nuova Certificazione in sostituzione di quella eventualmente già ricevuta.

N.B.

I soggetti guariti ma risultati positivi da più di 6 mesi alla data di prima somministrazione, (es. i soggetti che hanno contratto l'infezione nel corso della prima ondata 2020) devono sottoporsi alla vaccinazione completa (2 dosi o vaccino monodose, quando previsto per età)
anche nel caso di titolazione anticorpale con valori protettivi.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

Proseguono le vaccinazioni Anti Covid-19 all'ASST dei Sette Laghi con le categorie previste dal Ministero della Salute e dal Piano vaccini di Regione Lombardia.
Di seguito i dettagli sulle categoria in fase di vaccinazione con le relative indicazioni per prenotare e le sedi vaccinali attive nella nostra ASST, oltre alle informazioni di dettaglio sullo stato di avanzamento della nostra campagna vaccinale.

 

Per ulteriori informazioni: 

Ministero della Salute 

Regione Lombardia 

 

ATTENZIONE !!!!!

In caso di mancata presentazione da parte delle persone convocate per la vaccinazione anti covid -19, l’Asst dei Sette Laghi, dall'avvio della campagna iniziata il 26 dicembre scorso, ha predisposto liste di riserve omogenee con le categorie attualmente interessate dalla campagna e nessuna dose è mai andata sprecata. Non si accettano, pertanto richieste né autocandidature.

Per ulteriori info https://www.lombardianotizie.online/liste-riserva/

 

 

 

 
 

 

 
La Certificazione verde COVID-19 - EU digital COVID è una certificazione digitale e stampabile (cartacea) che contiene un codice a barre bidimensionale (QR Code) e un sigillo elettronico qualificato.

La Certificazione attesta una delle seguenti condizioni:

  • aver fatto la vaccinazione anti COVID-19
  • essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore
  • essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi
La Certificazione verde COVID-19 è rilasciata dal Ministero della Salute sulla base dei dati trasmessi dalle Regioni e Province Autonome relativi alla vaccinazione, alla negatività al test o alla guarigione dal COVID-19.
Sarà possibile visualizzare, scaricare e stampare il certificato attraverso le seguenti piattaforme digitali: 
APP IMMUNIAPP IOFascicolo Sanitario Elettronico Regionale.
 
Chi non dispone di strumenti digitali (computer o smartphone) potrà rivolgersi al proprio medico di medicina generale, al pediatra di libera scelta o in farmacia.
Per assistenza contatta il 1500 o scrivi a codice.dgc@sanita.it indicando il tuo codice fiscale, la data dell'evento (es vaccinazione, tampone negativo, data primo tampone positivo per i guariti) e l'email a cui si desidera ricevere l'AUTHCODE.
 
Per ulteriori informazioni visita il seguente link:
 
 

 

 

A partire dal 25 giugno 2021 sarà possibile modificare l’appuntamento per la seconda dose del vaccino, solo per motivi indifferibili ed urgenti, direttamente dalla piattaforma di prenotazione, entro i range previsti per la tipologia di vaccino da somministrare e della disponibilità dei vaccini messi a disposizione dalla Struttura Commissariale.

Per effettuare la modifica clicca qui

Le persone affette da quelle patologie che, secondo le indicazioni dal Ministero della Salute, comportano un rischio più elevato di sviluppare forme gravi di Covid-19, hanno diritto a ricevere la vaccinazione anticovid e possono registrarsi sul portale di Poste Italiane per manifestare l'intenzione a ricevere la vaccinazione.

Caregiver e familiari conviventi

Pazienti fragili indicati nella tabella con l'asterisco è possibile la vaccinazione per un massimo di 3 conviventi.

I conviventi delle persone fragili, limitatamente a coloro che hanno una delle patologie contrassegnate dall'asterisco nelle indicazioni ministeriali (clicca qui per il dettaglio)  possono registrarsi sul portale di Poste Italiane per manifestare l'intenzione a ricevere la vaccinazione.

Sarà possibile indicare fino a 3 persone, che dovranno presentarsi al Centro vaccinale muniti di apposita autocertificazione del proprio stato di convivente.

 

Si ricorda che le dichiarazioni mendaci, la falsità nella formazione degli atti e l'uso di atti falsi comportano l'applicazione delle sanzioni penali previste dal DPR 445/2000.

 

 

Altre modalità previste 

Postamat
Per prenotare non è necessario essere cliente di Poste Italiane, recati presso uno dei tanti sportelli automatici di Poste italiane (Postamat), inserisci la tua tessera sanitaria, il CAP di residenza/domicilio e il tuo numero di cellulare.

Portalettere 

Il portalettere può effettuare una prenotazione per il vaccino anti Covid a tuo nome. Chiedi il suo supporto per effettuare la procedure di prenotazione del vaccino 

Call Center dedicato 

Chiama il numero verde 800894545 

Chi è in possesso di un verbale di accertamento dello stato di handicap e gravità ai sensi dell'art.3 comma 3 della legge 104 potrà prenotare la vaccinazione anti Covid-19 sulla piattaforma online dedicata per sé e per i propri caregiver/conviventi ( con la possibilità di indicare massimo 3 persone tra caregiver e conviventi). I caregiver/conviventi dovranno presentarsi al Centro vaccinale muniti di apposita autocertificazione e copia del verbale di accertamento dello stato di handicap rilasciato dall'INPS.

Si ricorda che le dichiarazioni mendaci, la falsità nella formazione degli atti e l'uso di atti falsi comportano l'applicazione delle sanzioni penali previste dal DPR 445/2000.

Coloro che non sono in grado di spostarsi autonomamente, a causa di certificati impedimenti allo spostamento e quindi impossibilitati a recarsi presso i centri vaccinali territoriali possono prenotare la vaccinazione direttamente sulla piattaforma online dedicata, indicando la necessità di essere vaccinati al proprio domicilio.

Coloro che non riescono ad accedere alla piattaforma di prenotazione poichè non inseriti nelle liste trasmesse da INPS devono contattare l' 800 894 545 e fornire i propri dati. Dopo 48 ore potranno prenotare l'appuntamento sulla piattaforma e il giorno della vaccinazione la persona con disabilità grave dovrà presentare copia del certificato di disabilità (verbale) rilasciato dall’INPS.

I soggetti disabili gravi già vaccinati possono accedere al portale per effettuare la prenotazione dei propri caregiver/conviventi.

 

Altre modalità previste 

Postamat
Per prenotare non è necessario essere cliente di Poste Italiane, recati presso uno dei tanti sportelli automatici di Poste italiane (Postamat), inserisci la tua tessera sanitaria, il CAP di residenza/domicilio e il tuo numero di cellulare.

Portalettere 

Il portalettere può effettuare una prenotazione per il vaccino anti Covid a tuo nome. Chiedi il suo supporto per effettuare la procedure di prenotazione del vaccino 

Call Center dedicato 

Chiama il numero verde 800894545 

Può prenotare la vaccinazione anti Covid-19 dalla piattaforma di Regione Lombardia il «Personale scolastico» (docente e non docente) a cui non è stata ancora somministrata la prima dose di vaccino.
 

In particolare può accedere alla prenotazione:

  • il personale presente nelle liste elaborate con il supporto delle Istituzioni Scolastiche (raccolta dati provenienti dal Ministero dell’Istruzione e dai canali dedicati) che aveva già aderito alla vaccinazione tramite il portale vaccinazionicovid.servizirl.it fino al 13 aprile, senza aver ricevuto la prima dose di vaccino (anche in seguito all’Ordinanza n. 6 del 9 aprile 2021 del Commissario Straordinario per l’emergenza Covid-19);
  • il personale docente e non docente che non ha ancora aderito alla campagna vaccinale, i cui codici fiscali erano già stati precaricati nelle liste elaborate con il supporto delle Istituzioni Scolastiche.

Per prenotare è necessario inserire il codice fiscale e il numero della tessera sanitaria.

I cittadini che fanno parte di questa categoria e che non riescono ad accedere alla prenotazione possono utilizzare il pulsante “Richiedi Abilitazione” per procedere alla registrazione e all’inserimento dei dati richiesti nella piattaforma di prenotazione. Entro 24/48 ore dalla richiesta di registrazione sarà possibile accedere alla piattaforma e procedere con la prenotazione della vaccinazione. In sede vaccinale sarà necessario presentare l’autocertificazione con cui si dichiara di appartenere alla categoria «Personale scolastico».
Si ricorda che le dichiarazioni mendaci, la falsità nella formazione degli atti e l’uso di atti falsi comportano l’applicazione delle sanzioni penali previste dal DPR 445/2000.
 

Altre modalità previste 

Postamat
Per prenotare non è necessario essere cliente di Poste Italiane, recati presso uno dei tanti sportelli automatici di Poste italiane (Postamat), inserisci la tua tessera sanitaria, il CAP di residenza/domicilio e il tuo numero di cellulare.

Portalettere 

Il portalettere può effettuare una prenotazione per il vaccino anti Covid a tuo nome. Chiedi il suo supporto per effettuare la procedure di prenotazione del vaccino 

Call Center dedicato 

Chiama il numero verde 800894545 

 

SECONDE DOSI DI VACCINO PERSONALE SCOLASTICO

A partire dal 7 maggio il personale scolastico che ha già effettuato la prima dose di vaccino anti Covid-19 riceverà (in modo scaglionato) un SMS con l'appuntamento per la seconda dose.

Le seconde dosi del personale scolastico non vengono gestite/prenotate dalla piattaforma di Regione Lombardia

 

 

I cittadini di età compresa tra i 59 e i 16 anni, con almeno una esenzione per patologia possono chiedere la somministrazione del vaccino anti Covid-19 attraverso il portale prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it.

Altre modalità previste 

Postamat
Per prenotare non è necessario essere cliente di Poste Italiane, recati presso uno dei tanti sportelli automatici di Poste italiane (Postamat), inserisci la tua tessera sanitaria, il CAP di residenza/domicilio e il tuo numero di cellulare.

Portalettere 

Il portalettere può effettuare una prenotazione per il vaccino anti Covid a tuo nome. Chiedi il suo supporto per effettuare la procedure di prenotazione del vaccino 

Call Center dedicato 

Chiama il numero verde 800894545 

 

Fanno parte di questa categoria i cittadini affetti da patologie che possono aumentare il rischio di sviluppare forme gravi di Covid-19, senza quella connotazione di gravità riportata per le persone ad elevata fragilità (categoria 4 delle Raccomandazioni ad interim sui gruppi target della vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19). 

Per conoscere le patologie: 

Codici esenzioni

Codici esenzione malattie rare

Coloro che rientrano in questa categoria e non riescono ad accedere alla prenotazione, possono utilizzare il pulsante "Richiedi Abilitazione" per procedere alla registrazione e richiedere l’inserimento dei dati. Entro 24/48 ore dalla richiesta di registrazione, si potrà accedere alla piattaforma e procedere con la prenotazione della vaccinazione.

Le persone non in grado di spostarsi autonomamente, a causa di certificati impedimenti allo spostamento e quindi impossibilitati a recarsi presso i centri vaccinali territoriali, possono richiedere la somministrazione a domicilio del vaccino anti Covid-19 direttamente sulla piattaforma dedicata, indicando la necessità di essere vaccinati al proprio domicilio.

Si ricorda che le dichiarazioni mendaci, la falsità nella formazione degli atti e l'uso di atti falsi comportano l'applicazione delle sanzioni penali previste dal DPR 445/2000

Le vaccinazioni per i cittadini lombardi che hanno più di 80 anni (comprese le persone nate nel 1941) sono in fase di conclusione.

Gli over 80 che non hanno aderito alla campagna vaccinale tramite la piattaforma vaccinazionicovid.servizirl.it nel periodo 18 febbraio - 6 aprile 2021, potranno prenotare il proprio appuntamento per il vaccino attraverso la piattaforma prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it, a partire dal 7 aprile.

Altre modalità previste 

Postamat
Per prenotare non è necessario essere cliente di Poste Italiane, recati presso uno dei tanti sportelli automatici di Poste italiane (Postamat), inserisci la tua tessera sanitaria, il CAP di residenza/domicilio e il tuo numero di cellulare.

Portalettere 

Il portalettere può effettuare una prenotazione per il vaccino anti Covid a tuo nome. Chiedi il suo supporto per effettuare la procedure di prenotazione del vaccino 

Call Center dedicato 

Chiama il numero verde 800894545 

Se hai una età pari o superiore a 60 anni e non sei ancora vaccinato, dal 12 al 31 luglio puoi recarti senza prenotare direttamente ai seguenti centri vaccinali:

 

  • Schiranna Piazzale Roma 1 Loc Schiranna Varese                               tutti i giorni fino al 31.07  8.00-20.00

  • Rancio Valcuvia      Via Provinciale 13 Loc Rancio Valcuvia Cuveglio   tutti i giorni fino al 31.07  8.00-20.00

 

Porta con te la tessera sanitaria e il codice fiscale

Sarà somministrato il vaccino Janssen

Se hai un’età compresa tra i 12 e i 59 anni  puoi prenotare il tuo appuntamento online in pochi click scegliendo tra gli appuntamenti disponibili, la prenotazione è semplice e guidata.

Tieni a portata di mano il Numero di Tessera Sanitaria e il Codice Fiscale e vai alla piattaforma e prenota online. 
Scarica la guida informativa.

 

Ai fini della somministrazione del vaccino, i cittadini nati nel 2009, il giorno dell’appuntamento devono avere 12 anni compiuti.

E’ pertanto opportuno tenerne conto in fase di prenotazione.

Tieni a portata di mano il Numero di Tessera Sanitaria, il Codice Fiscale e il cellulare (non è possibile prenotare con numero di telefono fisso).

Vai alla piattaforma e prenota online. 
Scarica la guida informativa.

Le persone di età superiore ai 12 anni compiuti che non riescono ad accedere alla prenotazione possono utilizzare il pulsante "Richiedi Abilitazione" per procedere alla registrazione e richiedere l’inserimento dei propri dati.

Entro 24/48 ore dalla richiesta di registrazione sarà possibile accedere alla piattaforma e procedere con la prenotazione della vaccinazione.

 

Il giorno dell’appuntamento vaccinale i cittadini minori di 18 anni devono presentarsi al Centro Vaccinale muniti del Consenso Informato sottoscritto dal genitore/legale rappresentante.

 

Si precisa che:

  • ai fini del consenso alla vaccinazione, per i minori è dato dai genitori / tutori legali ed è sufficiente che il giorno della vaccinazione sia presente anche uno solo dei genitori/tutori legali. Il genitore/tutore presente dichiarerà di aver informato l’altro genitore sulla vaccinazione del/la ragazzo/a.
  • i minori devono essere accompagnati e il consenso deve essere firmato davanti al medico da uno dei genitori o dal tutore legale.

 

 

Altre modalità previste 

Postamat
Per prenotare non è necessario essere cliente di Poste Italiane, recati presso uno dei tanti sportelli automatici di Poste italiane (Postamat), inserisci la tua tessera sanitaria, il CAP di residenza/domicilio e il tuo numero di cellulare.

Portalettere 

Il portalettere può effettuare una prenotazione per il vaccino anti Covid a tuo nome. Chiedi il suo supporto per effettuare la procedure di prenotazione del vaccino 

Call Center dedicato 

Chiama il numero verde 800894545 

Centro Vaccinale Schiranna

Sede Piazzale Roma, 1, 21100 Varese 

Orario di apertura al giorno: 8.00 – 20.00

 

Centro Vaccinale Rancio Valcuvia

Sede Via Provinciale 13, Cuveglio, località Rancio Valcuvia

Orario di apertura al giorno: 8.00 – 20.00

 

Ospedale di Circolo

Area Formazione Padiglione centrale - piano terra

 

Ospedale di Tradate 

Punto Prelievi Padiglione Monoblocco, piano terra 

Ore di apertura al giorno: 14.00-20.00

 

Ospedale di Angera 

Ex Fisioterapia Padiglione C - piano terra:

Ore di apertura al giorno: 8.00 - 14.00

 

 

Sede vaccinale itinerante

Vaccinazioni su gomma

Vaccinazioni in programma: 1.000 ca.

Vaccinazioni somministrate: 450 ca.

Categorie destinatarie:

R.S.D., C.D.V., C.D.I.,…