Consegna campioni e ritiro referti

 

Accettazione dei campioni dei pazienti esterni

Padiglione Bianchi, sede ATS Insubria, Via O. Rossi, 9 - Varese:

  • campioni di urine per gli esami citologici, da consegnare dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 11:00;
  • piccoli campioni bioptici, da consegnare dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 15:00.

Tutti gli esami possono essere effettuati anche in regime di libera professione intramoenia. In questo caso i campioni vengono accettati nei normali orari di segreteria, senza necessità di prenotazione e di impegnativa. Tariffe, modalità e tempi di refertazione degli esami sono disponibili presso la Segreteria del Servizio ( e-mail: segreteria.anatomiapatologica@asst-settelaghi.it ; telefono: 0332/270601).

 

Conservazione dei campioni

I campioni devono sempre essere accompagnati da richiesta medica compilata su apposito modulo e correttamente identificati mediante un’etichetta sulla quale devono essere riportati i dati del paziente (nome, cognome, data di nascita) e il materiale da esaminare.
I campioni istologici e citologici effettuati in altre strutture devono essere consegnati al Servizio di Anatomia Patologica quanto prima dopo il prelievo (e comunque entro le 48h).
I campioni istologici posti in contenitore con fissativo (normalmente formalina) vanno conservati a temperatura ambiente. Accertarsi che il liquido sia sufficiente (idealmente il suo volume dovrebbe essere almeno 10 volte il volume della biopsia) e che non fuoriesca dal contenitore.
I vetrini e/o i blocchetti di tessuto in paraffina già allestiti presso altri servizi di Anatomia Patologica e da consegnare per consulenza diagnostica (second opinion) vanno tenuti a temperatura ambiente, evitando traumi che ne provochino la rottura o la deformazione.

 

Tempi di refertazione

I tempi di refertazione variano a seconda del tipo, delle dimensioni dei prelievi istologici, della presenza di tessuto osseo da sottoporre a decalcificazione, nonché di eventuali problematiche diagnostiche che necessitino di indagini ancillari (esami molecolari, immunoistochimici, citogenetici).

Tipologia di prestazione Tempi di refertazione (giorni lavorativi)
Esame citologico 7
Esame cito-istologico da agoaspirazione 9
Esame citologico cervico-vaginale 15
Esame istologico su biopsia 10
Esame istologico su pezzo operatorio semplice * 12
Esame istologico su pezzo operatorio complesso * 20
Valutazione FISH per patologia tumorale °  10
Valutazione immunoistochimica di fattori prognostico-predittivi ° 7
Valutazione mutazioni in biologia molecolare °  10
Riscontro diagnostico 60
   

Legenda: * per la definizione di pezzo operatorio semplice e complesso si faccia riferimento ai gruppi SIAPEC: peso 1-3 per il pezzo operatorio semplice e peso 3-5 per il pezzo operatorio complesso; ° I tempi riferiti a fattori prognostico-predittivi, valutazione di FISH per patologia tumorale e valutazioni di mutazioni in biologia molecolare si riferiscono ai casi ricevuti in service o a richieste successive all'esame istologico. 

Si precisa che i tempi di refertazione dell'esame citologico cervico-vaginale nei programmi di screening fanno riferimento alla norma relativa: Ministero della Salute - Screening Oncologici - raccomandazioni per la pianificazione e l'esecuzione degli screening di popolazione per la prevenzione del cancro della mammella, del cancro della cervice uterina e del cancro del colon-retto - Roma, 2006 pertanto i tempi massimi di refertazione sono 22 giorni lavorativi. 

Ritiro dei referti

I referti ambulatoriali si ritirano allo Sportello ritiro referti Padiglione Santa Maria - piano terra - ingresso via Lazio. da lunedì a venerdì dalle 8:15 alle 16:15.

I referti ambulatoriali degli easmi eseguiti presso l'Ospedale Del Ponte si ritirano presso: Atrio entrata principale, Ospedale Filippo Del Ponte da lunedì a venerdì dalle 9:00 alle14:30

I referti degli esami in libera professione si ritirano Presso: Ufficio libera professione, Ospedale Di Circolo, Hall Ospedale Nuovo (tel. 0332 393167, da lunedì a venerdì dalle 8:30 alle 18:30.

 

Richiesta e ritiro del materiale cito-istologico (per consulenze presso altri Enti)

I preparati relativi agli esami istologici e citologici dei pazienti che proseguono l’iter diagnostico-terapeutico presso altri Enti possono essere ritirati su richiesta scritta dei medici specialisti o del medico di medicina generale previo contatto con la segreteria del servizio, considerando un tempo di preparazione dei campioni di 3-4 giorni lavorativi (segreteria.anatomiapatologica@asst-settelaghi.it , telefono 0332 270601). Il materiale verrà consegnato al paziente stesso o a un suo delegato, munito di delega scritta e copia della carta d'identità del richiedente.

 

Per ulteriori informazioni sul reparto clicca qui